Report presentazione BRICK

Questo slideshow richiede JavaScript.

immagini: Pamela Bralia & Federico Pacini

23/06/010

Mercoledì 23 giugno, presso la sede di Fonteamara, si è tenuto l’incontro di presentazione dell’associazione culturale BRICK.
Tra i relatori i presidenti di Brick: Andrea Milani e Lucia Cresti e come ospiti: Giulia Contri dell’associazione culturale Arte Continua e gli artisti: Loris Cecchini e Luca Pancrazzi.
Dopo un breve discorso di saluto da parte della presidente Lucia Cresti, si è avviata una discussione sui motivi che hanno portato alla creazione del nuovo soggetto culturale proprio in questo distretto ed in questo momento.
Si è parlato di passate esperienze, come quella del Centro di Arte Contemporanea delle Papesse e del clima che aveva accompagnato quella stagione, discutendo e progettando di far tornare a parlare il nostro territorio con un linguaggio sempre appropriato, ma decisamente contemporaneo, fatto di inclusioni e non di divisioni.
Su questi punti sia gli artisti intervenuti che l’associazione Arte Continua hanno dato il loro contributo e riportato le loro esperienze di eccellenza. Il territorio come punto di importanti partenze ed arrivi e non solo statico bacino di utenza.
Altro tema trattato è stato quello della difficoltà di far sistema tra gli attori del contemporaneo, gli enti privati che si occupano di queste tematiche e le istituzioni, le quali devono e possono avere un ruolo rilevante nella diffusione della cultura contemporanea. Intendendo tali esperienze non solo come arricchimento individuale, ma come additivo di coesione e collaborazione tra tutti i piani di una società che oggi non solo è multietnica, ma multicentrica e rizomatica (periferie, nuovi insediamenti, ma anche community clouds, utenti di social network, ecc.).
In questo senso sono stati portati esempi da parte di Continua facendo riferimento alle loro esperienze maturate sia in Toscana che in altre regioni e nazioni, come per esempio la Cina e delle iniziative di grande impatto sociale come Arte x Vino = Acqua.
Sia Pancrazzi che Cecchini si sono detti disponibili ad intervenire affinché queste distanze vengano ridotte e per far ciò hanno asserito che non basta progettare, ma operare su ogni territorio con quel linguaggio fatto di accoglienza e comprensione e simultaneamente ricco di significati.
Un nuovo modo di parlare che non è esclusivamente parola ma gesto ed è per questo che Milani nel suo intervento ha posto l’accento sul significato non solo simbolico della parola ‘Brick’, questo acronimo in cerca di sostantivi, ha già una sua funzione ed è quella di una unità con cui misurare le esperienze future, il mattone fondante inteso come nelle scienze della vita, il pixel dal quale partire per costruire una rete, un network di esperienze e collaborazioni sempre nuove.
Così anche l’architettura che ospiterà la collezione e gli spazi dell’Associazione, nascerà ipogea, celata e protetta dalla rimessa, proprio a forma di mattone ,dove si è tenuto questo primo convivio.

Infine è utile ricordare la mission dell’associazione BRICK che cercherà di sviluppare ed integrare questi linguaggi ed azioni proprio perché i due soci fondatori: Lucia Cresti ed Andrea Milani, che da anni si impegnano e lavorano nell’ambito dell’arte e dell’architettura, vedono nella creazione di questa realtà culturale un modo per concretizzare e dar voce ad una loro profonda passione ed esigenza, nella convinzione di poter e dover dare un contributo significativo a migliorare ed innovare il settore della cultura contemporanea, fermamente convinti del suo valore fondante nella società di oggi.
Fondamentale a questo proposito l’apporto e continuo scambio di skills tra l’associazione e lo studio di architettura Andrea Milani, dove tali presupposti vengono posti in essere per una ricerca non solo formale, ma concettualmente all’avanguardia.

Vogliamo ancora ringraziare i numerosi ospiti, gli artisti intervenuti e l’associazione Arte Continua per il loro prezioso supporto.

actionBRICK

download press release PDF

press release BRICK_23


Questa voce è stata pubblicata in Events, News e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.